COMUNICARE IN AMBITO SANITARIO (ASPETTI COMUNICATIVI, CLINICI E LEGALI)

Inizio: 21-10-2023 - Fine: 21-10-2023

Chiusura iscrizioni: 20-10-2023


Formazione residenziale - Crediti ECM: 4.0


Ore previste: 4.00 – Posti disponibili: 7 – Stato corso:


Descrizione

Sede: Sala Montelupo del Castello di Domagnano - Piazza Filippo da Sterpeto, 3, 47895 Domagnano, San Marino

Sabato 21 Ottobre 2023

Orari del corso:

Ore 14.00-14.15 registrazione partecipanti

Ore 14.15-15.00 Modulo 1 - A cura del Dott. Massimiliano Vandi

Ore 16.00-16.45 Modulo 2 - A cura del Dott. Andrea Venturoli

Ore 16.45-17.00 Pausa

Ore 17.00-18.45 Modulo 3 - A cura dell’Avv. Fabio Samorì

Ore 18.45-19.00 questionario di valutazione

 

Modulo 1) A cura del Dott. Massimiliano Vandi

LA COMUNICAZIONE EFFICACE

Quali sono gli strumenti che consentono di definire una comunicazione più o meno efficace? Quali strumenti bisogna utilizzare e possedere per massimizzare il rapporto relazionale con l’altra persona affinché sia utile e produttivo nell’interesse della comunicazione reciproca?

Nel modulo si farà un accenno su:

·       concetto di responsabilità della comunicazione

·       comunicare vs. informare

·       concetto di obiettivo della comunicazione

·       congruenza nella comunicazione

·       comunicare nei contesti organizzativi

 

Modulo 2) A cura del Dott. Andrea Venturoli

IL MIGLIORAMENTO DELLA COMPLIANCE

L’infermiere riveste un ruolo particolare all’interno del percorso di cura di un paziente e lo porta ad avere un rapporto interpersonale molto vicino a quest’ultimo. Per questa ragione è importante che si ponga una particolare attenzione alla relazione infermiere-paziente.

Peculiarità della professione infermieristica e criticità nella comunicazione col paziente.

-       Il rapporto con il paziente

o   L’accoglienza

o   L’ascolto

o   L’empatia

o   La fiducia

o   L’accettazione

 

-       Collaborare con il paziente e con i familiari nel percorso di cura

o   Il Modello Teorico del Cambiamento (Prochascka - Di Clemente)

o   Confrontarsi

o   L’autoconsapevolezza

 

-       Buone regole della comunicazione terapeutiche

 

Modulo 3) A cura dell’Avv. Fabio Samorì

LA RESPONSABILITA’ LEGALE DEI SANITARI

La maggior parte delle cause giudiziali (e il malessere dei pazienti) ha tra le principali cause una comunicazione inefficace.

Nel modulo si approfondiranno gli aspetti della responsabilità dell’esercente di una professione sanitaria per la violazione dei doveri informativi verso il paziente.

In particolare, questo modulo esaminerà le norme di riferimento ed alcune pronunce giurisprudenziali in materia di consenso informato e di DAT (disposizioni anticipate di trattamento).

Legge 171 del 21 dicembre 2018

 

IL CONSENSO INFORMATO

 

Normativa e legislazione a riguardo.